Riciclaggio di denaro

Riciclaggio di denaro e il servizio di denaro imprese

 

Il riciclaggio di denaro comprende il modo in cui i criminali scambiano denaro e altri beni in denaro pulito o beni che non hanno alcun nesso evidente con le loro origini criminali. Il riciclaggio di denaro assume molte forme, quali:

 

•  i trasferimenti di denaro

•  l’incasso di assegni di terze parti

•  gli scambi di valuta

 

Il finanziamento del terrorismo

 

Il finanziamento del terrorismo coinvolge la  contrattazione con denaro o beni che per qualsiasi ragionevolo motivo possono essere sospettati utilizzati per il terrorismo. I fondi e le proprietà possono derivare da fonti legittime o fonti criminali. Essi possono essere in piccole quantità.

 

Legislazione

 

La principale legislazione del Regno Unito che riguarda il riciclaggio di denaro e la lotta al finanziamento del terrorismo è:

• proventi di reato Act 2002

• Atto del Terrorismo 2000

• Regolamento di riciclaggio di denaro 2007

 

La seguente normativa si applica solo ai trasferimenti di denaro per motivi di impresa:

• il trasferimento di fondi (Informazioni sul Pagatore) Regolamento del 2007 numero 3298

• Il regolamento (CE) n 1781/2006 sui dati informativi relativi all'ordinante che accompagnano i trasferimenti di fondi (il regolamento di pagamenti)

 

Responsabilità dei dirigente

 

I Dirigenti di Connect Plus sono responsabili di assicurare che l'azienda abbia politiche e procedure basate sul rischio per poter contribuire alla riduzione del rischio che i criminali possano sfruttare l’attività per la criminalità finanziaria. Ad esempio:

• identificare e gestire efficacemente i rischi che le imprese potrebbero sfruttare per riciclare il denaro o per finanziare i terroristi

• adottare un approccio basato sul rischio che si concentra in un impegno maggiore sui rischi più elevati

• nominare un funzionario appositio per segnalare le attività sospette

• dedicare risorse sufficienti per affrontare il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo

 

 

 

Politiche e procedure

 

L’azienda ha stabilito adeguate politiche e procedure che riflettono il grado di rischio associato all'azienda ed ai suoi clienti. Questi sono:

• misure di adeguata verifica della clientela e di monitoraggio durante l'attività

• attività sospette di reporting

• tenuta dei registri

•controlli interni

• valutazione e gestione del rischio

• Controllo di gestione e di conformità 

• divulgazione interna di queste politiche e procedure, anche per eventuali filiali e società controllate al di fuori del Regno Unito

•formazione del personale

 

Efficacia dei controlli

 

La gestione dei rischi di  riciclaggio di denaro e di finanziamento del terrorismo per le imprese è un’attività abituale, non è un episodio una tantum.Connect Plus  documenta le procedure e i controlli di valutazione del rischio, come per esempio le verifiche di conformità interne, e questo aiuta a tenere una regolare revisione di queste pratiche. Abbiamo un processo di monitoraggio che misura se stiamo lavorando in modo efficace, e ci sonsigli su come migliorarle, ad esempio per riflettere sui cambiamenti nel contesto economico, oppure nuovi tipi di prodotto o modelli di business.

 

Adeguata verifica della clientela

 

Connect Plus verifica che i clienti siano chi dicono di essere. Questo è spesso definito come 'conosci il tuo cliente, o adeguata verifica della clientela. Di seguito sono riportati i requisiti minimi e le azioni che dobbiamo intraprendere per fare un’adeguata verifica della clientela in relazione a:

 

• i clienti, che possono essere persone fisiche o imprese o al di fuori del Regno Unito

• i beneficiari

• rapporti commerciali

• operazioni occasionali

• controllo delle Sanzioni

• persone politicamente esposte

 

Segnalazione attività sospette

 

Suspicious Activity Report (SAR) è il nome dato ad una relazione del National Crime Agency sotto l’Atto dei proventi di reato o del Terrorism Act. Il rapporto descrive individui o imprese che possono essere coinvolte nel riciclaggio o nel finanziamento del terrorismo. Abbiamo seguito le seguenti politiche e procedure:

 

• il personale deve emanare un rapporto interno nel caso in cui abbia la certezza o il sospetto, o abbia motivo di credere, che un'altra persona sia impegnata nel riciclaggio di denaro, o che ci sia una proprietà terrorista

• il funzionario nominato deve prendere in considerazione tutti i rapporti interni - l'ufficiale deve fare una relazione al National Crime Agency, non appena possibile, anche nel caso in cui nessuna transazione abbia luogo, se l'ufficiale ritiene che ci sia la conoscenza, il sospetto, o la ragionevole convinzione che un'altra persona sia impegnata nel riciclaggio di denaro, o nel finanziamento del terrorismo

 

• cerchiamo il consenso dal National Crime Agency prima di procedere con una transazione sospetta o di stipulare accordi, se si tratta di procurarsi una difesa per l'accusa di riciclaggio di denaro

 

• è un reato per chiunque fare o dire qualcosa che riveli dettagli su un'altra persona  e che la divulgazione sia stata effettuata in modo da pregiudicare qualsiasi indagine che potrebbe avvenire

 

Tenuta dei Registri

 

Connect Plus ha le seguenti politiche per quanto riguarda la tenuta dei registri:

 

• copie o riferimenti alle prove ottenute sull'identità di un cliente, per 5 anni dopo la fine del rapporto d'affari

 

• dettagli delle transazioni dei clienti per 5 anni dalla data della transazione

 

• dettagli di azioni intraprese in materia di rapporti interni ed esterni sospetti

 

• dettagli di informazioni ritenute utili per il funzionario apposito nei confronti di un rapporto interno, dove l'ufficiale designato non emettano una relazione esterna

 

sensibilizzazione e formazione del personale

 

Connect Plus deve garantire che il personale:

 

• sia consapevole dei rischi di riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo, della legislazione in materia, e dei loro obblighi derivanti da tale normativa

 

•  sappia chi è l'ufficiale designato e quali sono le sue responsabilità

 

•  sia informato sulle procedure dell'azienda e su come riconoscere e trattare potenziali riciclaggi di denaro o operazioni e attività di finanziamento del terrorismo 

 

•  sia formato a intervalli regolari, e che tu possa registrare questi dettagli.

 

relazioni principale-agente e altri modelli di business

 

Connect Plus deve stipulare accordi contrattuali con altri soggetti che ci consentano di fornire servizi ai clienti, in genere come segue:

 

• nominare un agente o alcuni agenti per poter agire per conto di un business Connect Plus (il preside)

• accettare le istruzioni da una o più altre imprese di servizi di denaro, per esempio agendo come grossista, al fine di aggregare molte transazioni di basso valore presentate da altre imprese di servizi di denaro